L’EMOZIONE DI SCARTARE UN PACHETTO

Il confezionamento di un regalo, l’incarto, l’involucro dice molto di quanto teniamo alla persona alla quale rivolgiamo il regalo. Non necessariamente deve essere qualcosa di prezioso e costoso, ma il fatto che sia pensato e grazioso dimostra la cura che abbiamo messo nel farlo. 782c430b109311c941b17da1c1fe9e4b L’incarto genera sopresa, protegge il contenuto fino a quando non viene consegnato ma costituisce anche il primo impatto emotivo con l’oggetto. Secondo uno studio condotto nel 1992 da Daniel Howard, professore di marketing alla Southern Methodist University di Dallas, consegnare un dono perfettamente incartato consente di attribuire maggior valore al contenuto perchè l’operazione stesso dello scartare il pacchetto risveglia in noi le sensazioni positive legate a questo gesto nei nostri ricordi d’infanzia. Così succede che un packaging ben costruito influenza scientificamente l’umore di chi lo apre migliorandolo ed inducendo un atteggiamento più positivo. Se poi guardassimo agli ultimi trend in fatto di packaging design e marketing la tendenza è quella di cercare di conferire una certa “unicità” alla confezione che renda l’esperienza individuale il più possibile unica e personale. L’attimo prima di scartare un regalo è un momento meraviglioso, pieno di aspettative. Migliore è l’incarto, migliore sarà la percezione del suo contenuto. Ecco perchè noi di Invitiamo ci teniamo molto : ) scatola 1 Quanto più il packaging è personalizzato per la persona e l’occasione e maggiore sarà il suo successo, lo sanno bene aziende quali la Coca Cola e la Nutella che consentono addirittura di personalizzare la confezione di un prodotto alimentare di larghissimo consumo. Un bella confezione diventa essa stessa contenuto da conservare e riutilizzare, comunica il valore di un gesto ancor più di quello reale di un oggetto. Un regalo pensato, confezionato con cura, magari con qualche elemento personalizzato risulta spesso più gradito di uno costoso consegnato in qualche modo. Ecco sotto uno dei nostri PPBox per la piccola Alessandra. scatola 2 scatola 3 Di idee ce ne sono tantissime ed il web corre in nostro aiuto anche su questo! Vi riporto sotto un po’ di idee per i vostri pacchettini estivi trovate nel web! f0bdf6c7a308148d09b15668fee82cc2Il pacchetto con origami: può essere una girandola, un cigno, un fiore, qualsiasi cosa possa avere un significato per noi e per la persona alla quale rivolgiamo il regalo.. un po’ impegnativo come tempo ma economico e d’effetto! qq Realizzato in feltro e cucito, diventa un piccolo oggetto contenitore da conservare. 6fe5de50bc9c27b4c105b3243c7aea1aFabric-Gift-Pouch Incartare nel tessuto ha sempre un suo fascino, si possono utilizzare degli scampolini di tessuto, un foulard che diviene esso stesso parte del regalo, un tovagliolo o un fazzoletto ricamato etc. ed abbinarlo magari ad una decorazione fatta all’uncinetto, il risultato sarà adorabile ma richiede buona manualità. Pixel-Weave Sempre in tema tessile si può invece giocare con i nastri o il filo di cotone o di lana purchè non troppo sottile, creando su parte del pacchetto un intreccio tipo trama ed ordito di una stoffa, per la scelta dei colori è consigliabile utilizzare dei contrasti cromatici forti di modo da dare risalto alla lavorazione. eb1f18ad5088666600d52bbdd9197c1fSempre con i nastri si può giocare tagliando al loro interno delle scritte o dei simboli grafici, molto carino e poco visto, richiede ottima manualità ed un taglierino coi fiocchi : ) Il nastro inoltre deve essere sufficientemente rigido perciò si può utilizzare al suo posto una striscia di cartoncino in tinta con il nastro di tessuto impiegato per chiudere la scatola. sa 2b7b6a4a3376b710dcd241353b46008a E poi ancora bustine fatte in casa con pattern differenti o scatoline dalla forma insolita come queste che riproducono i cartoni del latte e si chiudono con una mollettina… Non so voi, ma ho già voglia di mettermi ad impacchettare qualcosa! Buona domenica a tutti. _Sil

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...